A Selinunte trovate fondamenta tempio C

Trovate nel parco archeologico di Selinunte le fondamenta del tempio C, affiorate stamane durante uno scavo. "E' un ritrovamento emozionante - ha detto l'archeologo Clemente Marconi -. Vedo che le fondamenta sono un po' arretrate rispetto al piano di calpestio. Questo ci permetterà di datare con certezza l'inizio della costruzione, dedicata ad Apollo, che nella letteratura si fa risalire al 540 a.C. per quanto riguarda l'inizio dei lavori, mentre il completamento della struttura si dice sia avvenuto nel 510 a.C.". Nel corso degli scavi, che stanno interessando anche il tempio R, sul piano di calpestio del tempio C, sempre oggi sono state trovate due punte di lancia in ferro. Marconi, che effettua scavi a Selinunte dal 2006, con la moglie Rosalia Pumo, è alla guida del team di archeologi della New York University e dell'Università Statale di Milano che sta effettuando una campagna che si concluderà a fine mese.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Buseto Palizzolo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...